11 Jan 2019 - La Strategia di Marketing: cosa sono e come utilizzare le 5 P del marketing

Il Marketing è stabilire, mantenere e rafforzare i rapporti con i clienti e con altri partners in modo da trarne profitti e da raggiungere gli obiettivi delle parti in causa. Il Marketing infatti, permette non solo di raggiungere il più ampio bacino di utenze possibile, ma anche di coinvolgerlo nelle attività dell’azienda e fidelizzarlo in seguito al loro acquisto.
Per strategia di marketing si intende l’insieme di tutte le variabili che l’impresa può usare per spingere un potenziale consumatore all’acquisto. Essa, non va confusa con il marketing strategico il quale invece si basa sullo studio dei bisogni degli individui e delle organizzazioni, utilizzando analisi del settore e della clientela, con lo scopo di individuare una nicchia di mercato che possa trarre il maggior vantaggio possibile dai prodotti o servizi offerti dall’azienda.
Per programmare e sviluppare un adeguato piano di marketing c’è bisogno di:
• Definizione degli strumenti da utilizzare in chiave concorrenziale e scelta del territorio d’azione
• Analisi dei bisogni del consumatore e soddisfazione delle esigenze in modo adeguato
• Ricerca della soddisfazione del consumatore per il raggiungimento di un vantaggio concorrenziale
• Due punti di riferimento: Concorrenza e Domanda
Una volta fatto ciò, entra in gioco la Strategia di marketing, ossia l’approccio comunicativo/relazionale migliore da assumere rispetto ai potenziali consumatori per trarre il maggior riscontro di vendita possibile. Essendo i mercati differenti tra loro, esistono infiniti modi per fare una strategia di marketing, ma nonostante ciò bisogna tenere sempre a mente che l’obiettivo è rispondere a queste 3 domande:
1 Come posso informare i potenziali consumatori dell’esistenza del prodotto/servizio?
2 Come li convinco ad acquistare?
3 Una volta acquistato il prodotto, come rendo la relazione con il cliente duratura nel tempo?
Le 4 P del Marketing

Le variabili su cui agire per rispondere a queste 3 domande sono molteplici, ma solitamente rientrano tutte all’interno delle cosiddette 4 leve di marketing, comunemente chiamate le 4 P del marketing. Esse riassumono quel ramo del marketing chiamato Marketing Mix, il quale come indica il termine combina le variabili controllabili che le imprese utilizzano per raggiungere i propri obiettivi.
Product
Prodotto (o servizio) che l’azienda vuole lanciare sul mercato per soddisfare i bisogni dei consumatori. Nelle leve di Prodotto rientrano tutte le caratteristiche del prodotto che possono essere usate per differenziarsi dalla concorrenza, fornendo un valore aggiunto e soddisfacendo il maggior numero di bisogni possibili del consumatore. Le strategie di prodotto riguardano: qualità, innovazione, personalizzazione naming, branding, packaging, caratteristiche specifiche come qualità e servizi offerti.
Price
Con questa leva si interviene sul prezzo del prodotto/servizio determinando di conseguenza la fascia di consumatori con cui interfacciarsi. In questo processo l’azienda stabilisce le politiche di prezzo, gli sconti e le condizioni di pagamento. In pratica è il corrispettivo in denaro che ogni consumatore sarà disposto a pagare per ricevere un determinato prodotto o servizio.
Place
Con la leva Place si intendono tutte le attività attraverso le quali un prodotto giunge al consumatore finale.   Esse riguardano soprattutto la scelta dei canali di distribuzione, dei punti vendita e dei trasporti, la logistica delle merci, dei magazzini, la copertura del mercato, risultando molto collegata alle attività di merchandising.
Promotion
La Promozione riguarda tutte quelle attività che mirano a comunicare all’esterno dell’azienda tutti le caratteristiche e i valori del prodotto o servizio che si vuole fornire al consumatore finale. Nello specifico comprende tutti quegli strumenti che sono in grado di comunicare un messaggio al target e sono riassumibili in 6 macro categorie:
Pubblicità, promozione delle vendite, pubbliche relazioni, vendita personale, marketing diretto, web marketing.
La quinta P del marketing: People
Negli ultimi anni è stata introdotta la quinta P del marketing, People, riferita a chi effettivamente acquista ed utilizza il prodotto/servizio offerto. Il consumatore finale infatti, diventa sempre più partecipe nella fase d’acquisto, tanto da essere definito comunemente ConsumAttore, il quale sempre meno legato ad un marchio specifico tende ad informarsi attivamente prima di decidere il prodotto da acquistare.
Questo potere decisionale ha spinto le aziende a rimodulare il loro approccio al pubblico, puntando sulla componente emotiva del consumatore, proponendo quello che viene definito Marketing Esperienziale. Con questo termine si indica quella strategia di marketing che attribuisce al prodotto/servizio erogato un valore maggiore di quello fisico, determinato dall’esperienza che l’utente vive durante l’intera fase d’acquisto.
Per capire meglio questo procedimento basti pensare alla partecipazione massiva degli utenti sulle pagine Social dei Brand, dove, esprimendo il loro giudizio riguardo agli ultimi aggiornamenti possono partecipare attivamente alle decisioni aziendali, determinando sempre più spesso le future mosse.
Un altro esempio calzante è rappresentato dal mercato della telefonia mobile, dove il valore di un telefono non viene più determinato sulla base delle sue potenzialità o performance, ma anche e soprattutto sull’immaginario collettivo attribuito a quel determinato modello.
In conclusione, come abbiamo visto, non esiste una strategia di marketing vincente in ogni business, come non c’è una strategia creata ad hoc per un determinato tipo di azienda. La migliore strategia di marketing è quella che riesce a comunicare efficacemente con il consumatore finale il valore del prodotto/servizio offerto sulla base della sua diffusione sul mercato, del suo prezzo competitivo e soprattutto sull’esperienza che riesce a far vivere a chi ne dovrà usufruire.

Articolo a cura di:
Alberto Zimolo, grafico - Web e Social Media Marketing Strategist - Fotografo
Alberto Zimolo

grafico - Web e Social Media Marketing Strategist - Fotografo
Attivo il 11 Jan


Commenti

Autenticati per lasciare un commento.

Non ci sono commenti.

Devi realizzare o promuovere un sito web, ideare l'immagine coordinata della tua azienda, sviluppare un piano di comunicazione integrata?

Richiedi un preventivo

ricevi i preventivi e decidi senza impegno


Tassa Facile

Web Marketing Festival