31 Jan 2017 - Se hai un Hotel, un agriturismo o un ristorante puoi ritenerti fortunato perché sei capitato nel migliore momento storico che potessi desiderare: quello di Instagram.

Instagram è un social network potentissimo! Se ne conosci i segreti puoi aumentare il numero dei tuoi clienti e fidelizzarli.

In questo post te ne svelerò alcuni.

Cominciamo! Voglio mostrarti un esempio concreto che ad oggi adotta un'ottima strategia su questo social:

L'Hotel Su Gologone

Situato ad Oliena a 15 km dall'altopiano del Supramonte sardo, questo hotel è riuscito a creare una cornice magica e a pubblicizzarla al meglio posizionarsi come una delle mete più ambite da visitatori italiani e stranieri.

Questa è la sua galleria Instagram

In rosso ho messo in evidenza i dati più importanti

Il logo: dà immediatamente personalità alla galleria e ti rende riconoscibile agli occhi del cliente;

La descrizione: fondamentale per far percepire l'unicità dell'esperienza che puoi offrire. L'hotel Su Gologone vende un'esperienza non vende un servizio;

Il sito web un ottimo modo per dare maggiori informazioni sulla tua struttura;

Come vedi l'hotel Su Gologone non ha solamente followers ma segue 297 persone. Questo significa che non utilizza Instagram solo per acquisire contatti ma anche per interagire con gli utenti.

→ Il mio consiglio è di seguire sempre profili attinenti al tuo: è uno dei modi migliori per mantenerti attivo su Instagram.

Ma quali sono le altre azioni che puoi mettere in pratica subito per aumentare il coinvolgimento sulla tua galleria e quindi acquisire nuovi contatti?

Crea un hashtag ufficiale
#gologoneexperience è l'hashtag utilizzato dall'hotel Su Gologone per condividere sia le sue foto e i suoi video che quelle pubblicate dai clienti.


→ Quando scegli il tuo #hashtag, ricorda che deve rimanere sempre lo stesso e va scritto nel commento di tutte le foto che pubblichi, invitando i tuoi clienti a postare le loro foto della permanenza in hotel con quel determinato hashtag.

Questa semplice azione ti consentirà di:

Sapere cosa pensano di te;
Capire com'è stata la loro esperienza nella tua struttura: la consigliano?;
Aumentare l'engagement (coinvolgimento) della tua galleria;
Far conoscere l'hotel a un maggior numero di persone;
Guarda questo post ↓


Come puoi notare, il commento che accompagna la foto invita la clientela alla condivisione degli album con l'hashtag #gologoneexperience.

Questo post ha avuto una buona interazione perché vengono coinvolte persone reali che trasmettono emozioni.

La migliore strategia è raccontare le vere esperienze dei tuoi clienti non solo la qualità dei servizi offerti. Chi ti segue vuole sentire le opinioni delle altre persone

→ Non dimenticare di condividere le foto dei tuoi ospiti, in questo modo avrai sempre nuovo materiale per tenere aggiornata la galleria ma con un plus: mostrerai la location da un punto di vista unico, quello della tua clientela.

Pubblica costantemente foto e video che raccontino la tua attività in modo coerente.
Perché devi essere costante? Semplicemente perché ai tuoi followers non piacciono le gallerie poco aggiornate e si stancano di seguire quei profili che pubblicano foto solo per gli auguri di Pasqua e Natale.

→Devi stabilire un rapporto di fiducia e non puoi farlo pubblicando tre foto all'anno. Se chiudi il tuo hotel non mettere in pausa anche la tua galleria su Instagram, anzi sfrutta questo momento di pausa per pubblicare.

Come devono essere le tue foto e i tuoi video?
Devono essere eccellenti, ricorda che rappresentano l'immagine della tua attività su Instagram.

Non puoi permetterti di sottovalutare la qualità delle foto e dei video che pubblichi. Approfitta della tua galleria per raccontare:

1) La tua storia unica e speciale;
2) Il personale e chi lavora “dietro le quinte“;
3) I servizi che offri;
4) Le camere e gli spazi esterni;
5) Il cibo che proponi: approfondendo le ricette presenti nel menù, la qualità degli ingredienti, mettendone in evidenza la provenienza;

Investi in un servizio fotografico scattato da un fotografo professionista, potrai riutilizzare le foto e sarà uno dei tuoi migliori investimenti.


Ultimo step della tua strategia ma non il meno importante:

Coinvolgi gli instagramers e gli influencer del territorio

Se vuoi fare un'ottima pubblicità alla tua struttura è importante organizzare degli incontri con coloro che su Instagram si occupano di raccontare usi, costumi, cibi, feste e appuntamenti del territorio. Questo ti consentirà di farti conoscere e di raggiungere molti potenziali clienti.

Per quanto riguarda gli influencer fai attenzione alle persone che coinvolgi!

→ Sai che su Instagram è molto diffuso l'acquisto di followers e di likes? Ci sono servizi che permettono di acquistare 20.000 followers con pochi euro! Questo ti fa capire che devi andare oltre in numeri, non basarti sul numero di followers ma accertati che questi siano “veri“ e coerenti con il tuo target.

Che tipo di influencer coinvolgere? Questo dipende dalla tipologia di clientela che frequenta il tuo hotel.

Se è frequentato prevalentemente da coppie di mezza età con figli e offri solo servizi che soddisfano quel target è inutile coinvolgere influencer che:

-hanno vent'anni

-fanno prevalentemente vita notturna

-non hanno figli.

Non ti porteranno alcun nuovo cliente.


Chiara Pinna
Social media manager/marketer




Articolo a cura di:
Chiara Pinna, Consulente di Social Media Marketing per aziende e professionisti
Chiara Pinna

Consulente di Social Media Marketing per aziende e professionisti
Attivo il 16 Dec


Commenti

Autenticati per lasciare un commento.

Non ci sono commenti.

Devi realizzare o promuovere un sito web, ideare l'immagine coordinata della tua azienda, sviluppare un piano di comunicazione integrata?

Richiedi un preventivo

ricevi i preventivi e decidi senza impegno


Tassa Facile

AdWorld Experience 2019